Non si ferma all’alt della polizia, arrestato giovane nel reggino

L’uomo alla vista di un posto di blocco, anziché fermarsi all’ALT intimatogli, accelerava la marcia dandosi alla fuga

alt poliziaNella mattinata dello scorso 6 aprile, in Palmi, nel corso di attività di controllo del territorio, personale del locale Commissariato di P.S. ha arrestato CIANCIO Giovanni, 35enne, pregiudicato, resosi responsabile del reato di resistenza a Pubblico Ufficiale. L’uomo, a bordo di una Citroen, alla vista di un posto di blocco effettuato dagli Agenti della Polizia di Stato, anziché fermarsi all’ALT intimatogli, accelerava la marcia dandosi alla fuga. Il CIANCIO, vistosi inseguito, giunto nel centro cittadino ha abbandonato l’autovettura tentando di proseguire la sua fuga a piedi, ma è stato prontamente bloccato ed immobilizzato dagli Agenti della Polizia di Stato e dichiarato in stato di arresto. I successivi accertamenti hanno consentito di acclarare che l’autovettura condotta dall’arrestato era priva di copertura assicurativa. Nella giornata di ieri l’Autorità Giudiziaria di Palmi ha convalidato l’arresto disponendo, altresì, nei confronti dell’uomo la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.