Nomina Gratteri, Marino (Gd): “il riscatto della nostra terra non può che passare dal rispetto delle regole e della legalità”

Nuova Speranza incontro Gratteri e Marcianò Reggio Calabria (26)“Non possiamo che essere estremamente soddisfatti per la nomina effettuata dal CSM al Dott. Nicola Gratteri alla carica di procuratore della Repubblica di Catanzaro”, ad affermarlo è Antonio Marino della segreteria provinciale dei Giovani Democratici di Reggio Calabria. “La nomina del Dott. Nicola Gratteri è l’ennesimo messaggio che lo Stato vuole indirizzare nell’azione di contrasto alla criminalità organizzata e al malaffare, in una terra che per troppo tempo è stata violentata e bloccata dal fenomeno criminale - afferma il Gd Marino-  ma che siamo sicuri che con un azione corale e comune da parte della cittadinanza, delle istituzioni, delle associazioni e dello Stato si potrà finalmente vincere. Da sempre il Dott. Gratteri è impegnato nel confronto e nel dialogo con i giovani, con il suo importante contributo presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Il riscatto della nostra terra non può che passare dal rispetto per le regole e della legalità - conclude Marino  - questa nomina non può che andare verso la costruzione di una Calabria e di un mezzogiorno più libero e civile”.