‘Ndrangheta, Bianchi: “bene la decapitazione economica della cosca Labate”

conf labate (3)“Continua senza sosta la lotta dello Stato contro la malavita organizzata. Oggi e’ stata portata a termine l’ennesima operazione di successo con il sequestro di ben per 33 milioni di euro a soggetti vicini alla cosca di ‘ndrangheta Labate. Un gran bel lavoro di squadra della Polizia, della Guardia di Finanza e della Procura a cui vanno i miei complimenti e l’invito a continuare cosi’ con tutto il nostro sostegno, sia morale che delle istituzioni”. A dirlo e’ Dorina Bianchi, sottosegretario al ministero dei Beni Culturali con delega al Turismo. E conclude: “Le mafie si indeboliscono quando si riesce a colpire i patrimoni frutto dell’attivita’ illegale. Con la decapitazione economica di una cosca come quella dei Labate, che alterava la libera concorrenza con il ricatto e con regole antieconomiche, gli imprenditori e i cittadini onesti possono tirare un sospiro di sollievo. Una situazione di sostanziale monopolio in mano a una cosca ‘ndranghetista non faceva altro che impedire lo sviluppo del potenziale della nostra terra. Dobbiamo liberarci del tutto di questo vero e proprio cancro che impedisce alla Calabria di uscire dal cono d’ombra e che scoraggia gli investimenti”.