Messina, un sequestro per rubare la vettura: attimi di terrore in città

Un giovane è stato aggredito con un coltello: i malviventi volevano automobile e portafogli. Una volta rilasciato, il ragazzo ha denunciato il sequestro per rubare la vettura: le forze dell’ordine hanno arrestato celermente i malfattori

polizia-800x600Stava per entrare nella propria auto quando due uomini, armati di coltello, hanno spalancato la portiera della vettura immobilizzandolo: un giovane messinese, nella notte, è stato sequestrato da due delinquenti, che gli hanno portato via il portafoglio e l’automobile dopo averlo minacciato fisicamente. Il ragazzo, rilasciato poco dopo, ha chiamato il 113 denunciando quanto avvenuto: nel giro di una ventina di minuti gli agenti della Polizia hanno individuato e arrestato i criminali che avevano perpetrato il colpo, artefici di un atto tanto insolito quanto cruento in città.