Messina-Palermo: cinque nuovi treni in arrivo. Ferrovie più efficienti per arrivare in fretta a Punta Raisi

L’obiettivo della regione è quello di valorizzare lo scalo aereo: aggiudicato l’appalto da 44 milioni di euro per le nuove vetture ferroviarie fra lo Stretto e il capoluogo

TrenitaliaQuarantaquattro milioni, spicciolo più spicciolo meno: a tanto ammonta lo stanziamento che la Regione Sicilia ha destinato per l’acquisizione di cinque treni da utilizzare per la tratta fra Palermo e Messina, nel tentativo di valorizzare la rete ferroviaria e collegare così lo Stretto all’aeroporto di Punta Raisi. I nuovi treni dovrebbero arrivare entro l’anno, frattanto è stato aggiudicato l’appalto.