Messina, l’ultimo sforzo dell’Authority: a caccia di fondi per il porto di Tremestieri

L’ente chiede al Comune e alla Regione di non tirarsi indietro, di restare in pressing sul ministero delle Infrastrutture per ottenere l’ultima tranche di fondi necessaria a realizzare l’ampliamento dello scalo sito nella zona sud. Per la realizzazione del porto di Tremestieri mancano appena sei milioni, ma il rischio è di perdere i fondi fin qui reperiti

porto tremestieri messinaL’Autorità Portuale spera di recuperare in tempi ragionevolmente rapidi l’ultima tranche finanziaria per iniziare i lavori di ampliamento del porto di Tremestieri. A rivelarlo è stato il segretario generale dell’ente, Francesco Di Sarcina, in missione istituzionale a Roma, da dove ha auspicato una cooperazione fra le parti affinché l’infrastruttura possa essere realizzata. In tal senso Di Sarcina chiede a Crocetta ed Accorinti di non accantonare la battaglia, d’insistere con Delrio facendo presente il rischio di perdere i fondi già stanziati.