Messina, l’Accademia vola. Real Minissale travolgente, 1-1 tra Cosmos e Peloro Annunziata

I viola superano per 3-1 a Bisconte la Peloritana, incamerando la decima vittoria nel torneo

CosmosNella diciassettesima giornata del Campionato Provinciale Csen di Calcio a 11 matura un altro successo della capolista Accademia Messina. I viola superano per 3-1 a Bisconte la Peloritana, incamerando la decima vittoria nel torneo. Ribalta per il trascinatore Giuseppe Beccaria, autore di una doppietta che gli ha consentito di raggiungere anche la vetta della classifica marcatori, balzando a quota 18. Splendida la prima rete dalla distanza, a finalizzare un’azione di rimessa la seconda. Di Amante il terzo gol, con una magistrale esecuzione su calcio piazzato, mentre il centro di Gianluca Abatriatico ha soltanto reso meno amaro il ko della Peloritana. L’Accademia è adesso a 33 punti, sempre saldamente al comando della graduatoria. Rinviata la sfida tra Tremonti e Modef, si è chiuso invece in parità al “Nicola Bonanno” il match che metteva di fronte Cosmos e Peloro Annunziata. Calì e compagni sono andati vicini al vantaggio con Randazzo: Tomasello bravo a deviare sulla traversa. Nella ripresa, dopo un salvataggio sulla linea di Corrado Martelli, è arrivato il gol della Peloro Annunziata con Chillè, il quale non ha sbagliato a tu per tu con il portiere avversario. Sprecato il raddoppio ancora con Chillè, che ha centrato la traversa, proprio sui titoli di coda l’1-1 del Cosmos siglato su rigore dall’infallibile Randazzo.

Larghe vittorie nelle altre due sfide disputPeloro Annunziataate in settimana al “Nicola Bonanno”. Il Contesse ha regolato 4-2 l’Ordine dei Commercialisti. A sbloccare è stato Artese in diagonale. Pareggia i conti Oliva, ma Pollina consente ai suoi di mettere la freccia con una doppietta di pregevole fattura. Accorcia Lazzari per i Commercialisti, nell’arco di un primo tempo scoppiettante. Pollina nella ripresa confeziona però la tripletta personale, chiudendo definitivamente i giochi. Per il Contesse è la quarta affermazione del campionato. Nel recupero della decima giornata l’Ordine dei Commercialisti è stato inoltre sconfitto per 1-9 dal Real Minissale. In cattedra Borgia e Nocita, autori di una doppietta a testa. Bottino arrotondato grazie alle reti di Mezzapica, Guerrini, Davide e Giovanni Cosenza e Emanuele Barbera. In classifica l’Accademia Messina guida con 33 punti, davanti al Real Minissale con 26. A seguire Tremonti 25, Modef 24, poi Cosmos 21, Peloritana e Peloro Annunziata 18, Contesse 13, Ordine dei Commercialisti 1.