Messina, la Siremar a Ustica e Cartour: così cambia il trasporto marittimo siciliano

Confermati i rumors già riportati, nei mesi scorsi, dalla nostra testata: l’acquisizione sarà l’occasione per il rilancio della compagnia

traghetto siremarTutto da copione. Come Strettoweb aveva annunciato per tempo, la Caronte&Tourist d’intesa con Ustica Lines ha rilevato la compagnia di navigazione Siremar, avviando quella che i firmatari presentano come “una nuova pagina del trasporto marittimo in Sicilia“. Nel rassicurare l’utenza, al netto delle prime difficoltà organizzative che si potrebbero registrare nelle prossime settimane, gli acquirenti hanno spiegato che intendono puntare sul potenziamento della flotta, con l’introduzione progressiva di nuovi mezzi. Rassicurazioni, inoltre, sono arrivate ai dipendenti e al personale: nessuno degli attuali 380 impiegati verrà cacciato e, anzi, l’idea del nuovo management è di implementare le risorse richiamando in servizio anche gli ex stagionali.