Messina: la granita siciliana conquista Padre Spadaro, braccio destro del Papa

Padre Antonio Spadaro, in visita a Messina per una Lectio Magistralis oggi pomeriggio al Rettorato, è rimasto colpito dalla bontà della granita messinese e ha pubblicato le sue foto su Twitter

Granita SicilianaPadre Antonio Spadaro, direttore de “La Civiltà Cattolica” e braccio destro di Papa Francesco, si trova a Messina per ritirare il premio “FUCI Messina – Giorgio La Pira”: un ritratto del maestro Dimitri Salonia. Prima di iniziare la Lectio Magistralis sul tema “Comunicare la Misericordia: la sfida di Francesco“, questo pomeriggio al Rettorato dell’Università di Messina, Padre Spadaro si è concesso un momento di ristoro in un bar della città.

Ha ordinato una granita con tanto di brioche, la cui bontà l’ha colpito al punto da spingerlo a scattare delle foto e a pubblicarle su internet.
L’inimitabile granita messinese“, come l’ha definita il prelato sul suo profilo Twitter, ha ricevuto lo scorso 9 marzo il marchio De.Co su proposta dell’assessore Patrizia Panarello: una “denominazione comunale” quale garanzia di qualità per i prodotti tipici della città.