Messina, duo Miseferi in concerto per beneficenza

Lo spettacolo, con inizio alle ore 21, sarà presentato dal giornalista Massimiliano Cavaleri e vedrà protagonisti i due fratelli giovani e brillanti musicisti messinesi

Roberta e Giuseppe MiseferiBeethoven, Brahms, Ravel tra i grandi compositori scelti dal duo Giuseppe e Roberta Miseferi per il concerto in beneficenza promosso domenica 10 al Teatro Annibale Maria di Francia dalla sezione di Messina dell’Associazione Mogli Medici Italiani, presieduta dall’avv. Francesca De Domenico Leonardi. Lo spettacolo, con inizio alle ore 21, sarà presentato dal giornalista Massimiliano Cavaleri e vedrà protagonisti i due fratelli giovani e brillanti musicisti messinesi: Giuseppe, pianista che diplomato ad appena 17 anni col massimo dei voti, lode e menzione speciale, si è formato sotto la guida dei maestri Annamaria Pennella e Michele Marvulli, dal 1992 ad oggi si è classificato al primo posto in oltre 50 Concorsi pianistici nazionali e internazionali, ha suonato diverse volte all’estero insegna al Conservatorio “F. Torrefranca” di Vibo Valentia; Roberta, violinista del Teatro alla Scala di Milano, si è diplomata a soli 16 anni col massimo dei voti, lode e menzione d’onore, anche lei ha vinto diversi concorsi di prestigio e suonato come solista con l’Orchestra “Filarmonia Veneta” e in altre formazioni all’estero, è stata invitata a collaborare in qualità di concertino con l’Orchestra Giovanile Cherubini diretta dal maestro Riccardo Muti in varie città, si esibisce con un violino Vincenzo Panormo del 1770. I due fratelli Miseferi hanno formato un duo di grande interesse: nel 2009 l’inaugurazione delle stagioni concertistiche “Più Classica” de la Feltrinelli di Roma e Palermo, e nel 2011 sono stati selezionati, unico duo italiano, dall’Academie de Lausanne per la Masterclass. Per info e biglietti dell’appuntamento di domenica: cel. 339.5906729.