Messina, corteo in memoria di De Francesco: si muove la Questura

Un’informativa della Squadra mobile arriverà stamane in Procura: identificati alcuni soggetti che hanno bloccato le strade di Provinciale per il corteo commemorativo di Giuseppe De Francesco. Pronta la denuncia

manifestazione giuseppe de francescoLa manifestazione inscenata nelle strade di Provinciale per onorare la memoria di Giuseppe De Francesco, il ventenne assassinato a Camaro lo scorso 9 aprile, rischia di rivelarsi un boomerang per quanti hanno aderito al corteo. La Questura, infatti, avrebbe redatto una puntuale informativa destinata alla Procura, affinché l’autorità giudiziaria possa procedere nei confronti dei soggetti identificati. Quindici giovani potrebbero essere denunciati nelle prossime ore, vieppiù viste le prescrizioni che lo stesso Questore aveva imposto, ossia il divieto di celebrazioni pubbliche per le esequie.