Messina, al via la 5° edizione dell’evento “Dieci, Cento, Mille rapaci sul tuo orizzonte”

Il 30 aprile al Santuario di Dinnammare si terrà lo stazionamento per l’osservazione del passaggio dei rapaci, in occasione della 5° edizione dell’evento “Dieci, Cento, Mille rapaci sul tuo orizzonte”

vista dinnammareSabato 30 aprile si terrà la 5° edizione di “Dieci, Cento, Mille rapaci sul tuo orizzonte” organizzata dall’Associazione Centro Educazione Ambientale (CEA) Messina onlus. L’evento offre la possibilità di osservare tutti insieme il passaggio dei rapaci dallo Stretto di Messina: in questi giorni ci dovrebbe essere la possibilità di osservarne anche tra i 1.000 e i 5.000 esemplari in un giorno. Tra le specie più attese, il Falco Pecchiaiolo, Cicogne nere, Aquile Minori, Poiane delle Steppe, Albanelle Minori, Falchi pescatori e Bianconi.
Lo stazionamento nel piazzale del Santuario di Dinnammare è previsto dalle 10.00 alle 11.30.
Confermata la presenza del Presidente dell’Associazione Ornitologica Messinese Arnaldo Aldo Oliva, che sfrutterà la sua esperienza da appassionato osservatore del transito dei Rapaci sullo Stretto per spiegare le modalità di migrazione ai partecipanti. Saranno presenti anche i volontari della Comunità MASCI Messina 1° “Il Faro”.
In occasione della manifestazione, è stata organizzata da parte degli Amici dell’Associazione Camminare i Peloritani-GMN Bianca anche una camminata, che terminerà sul piazzale e riunirà tutti al punto di stazionamento.
La partecipazione è gratuita e volontaria: i promotori dell’evento saranno sollevati da qualsiasi responsabilità e saranno autorizzati a pubblicare le foto della propria immagine scattate durante l’evento. In caso di partecipazione di minorenni, questi dovranno essere accompagnati dai genitori.