Messina, al Rettorato la presentazione del libro “La mala setta” di Francesco Benigno

Venerdì 29 aprile alle 16.30 nell’Aula Magna del Rettorato dell’Università di Messina si terrà la presentazione del libro “La mala setta” di Francesco Benigno

università messinaL’Università di Messina ospiterà venerdì 29 aprile la presentazione del libro di Francesco BenignoLa mala setta. Alle origini di Mafia e Camorra 1859-1878“, edito Einaudi. L’appuntamento è alle 16.30 nell’Aula Magna del Rettorato, in Piazza Pugliatti.
Il libro vuole affrontare la questione del crimine organizzato italiano nella seconda metà del XIX secolo attraverso le “classi pericolose”: l’idea generalmente diffusa è quella che i “criminali” siano come un popolo a parte, destinato ad essere sempre uguale a se stesso, attraverso i secoli. Benigno offre la possibilità di approcciarsi alla materia in modo diverso, calandosi nei discorsi e nelle pratiche ottocentesche, riunendo le indagini su mafia e camorra, partendo dal punto da cui poi tutto ha avuto inizio, senza dimenticare le urgenze della politica e le forme dell’immaginario collettivo.

La mala settaL’evento è organizzato da Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche, Alumnime – Associazione Ex-Allievi Studiorum Universitari Messanae e Società Messinese di Storia Patria; è patrocinato da Associaziona Nazionale Magistrati – Sede Distrettuale di Messina, Ordine degli Avvocati di Messina, Dottorato di Ricerca in Scienze Storiche, Archeologiche e Filologiche dell’Università degli Studi di Messina.
Assieme all’autore, sederanno al tavolo dei relatori il dott. Antonio Balsamo, Presidente della Sezione Penale del Tribunale di Caltanissetta, il Prof. Luigi Chiara dell’Università di Messina, il Prof. John Dickie della University College di Londra, il Prof. Gabriele Pedullà dell’Università di Roma Tre e il Dott. Mario Samperi, Presidente della Seconda Sezione Penale del Tribunale di Messina.
La presentazione verrà introdotta dai saluti istituzionali del Magnifico Rettore Prof. Pietro Navarra; del Presidente di Alumnime prof. Tindara Abbate; del dott. Corrado Bonanzinga, presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati – Sezione Distrettuale di Messina; del Prof. Giovanni Moschea, Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche dell’Università di Messina, dell’Avv. Vincenzo Circolo, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Messina; del Prof. Vincenzo Fera, Coordinatore del Dottorato in Scienze Storiche, Archeologiche e Filologiche dell’Università di Messina; del Mons. Letterio Gulletta, Consigliere della Società Messinese di Storia Patria. A coordinare i lavori sarà il Prof. Salvatore Bottari dell’Università di Messina.