Maltempo, freddo e nubifragi al Sud: domenica invernale in Calabria

Maltempo invernale al Sud, ultimo colpo di coda freddo della stagione: in settimana torna il caldo estivo con temperature fino a +30°C e oltre

EUMETSAT_MSG_RGB-12-12-9i-segment14-1-640x416E’ una domenica di maltempo invernale al Sud Italia, come ampiamente previsto nei giorni scorsi. Fa freddo come se fossimo ancora a febbraio, tanto che abbiamo a ridosso delle ore 12:00 appena +11°C a Taranto, Lecce, Brindisi e Foggia e +12°C a Reggio Calabria. Sui rilievi appenninici nevica oltre i 1.400 metri, e le precipitazioni sono localmente intense soprattutto in Calabria e in modo particolare nel reggino tirrenico (57mm a Cittanova, 45mm a Polistena, 33mm a Gioia Tauro) e in Puglia (57mm a Vico del Gargano, 23mm a Taranto,22mm a Cagnano Varano, 17mm Cerignola, 16mmMartina Franca, 15mm Foggia). Piogge a tratti intense anche in Basilicata (24mm a Venosa, 16mm a Miglionico), in Molise (11mm a Termoli) e seppur più deboli, nelle zone interne della Campania.

Sono le ultime piogge residue di questo peimages-2-300x218ggioramento, mentre al Centro/Nord è già tornato a splendere il sole e fa caldo con temperature fino a +20°C. Da domani tornerà il bel tempo in tutto il Paese con temperature in forte aumento ovunque, fino a valori quasi estivi nel corso della settimana. Per monitorare la situazione in tempo reale ecco le pagine relative al nowcasting: