Lotta femminile: ottima prestazione per gli atleti calabresi

lottatrici calabresiSabato 2 Aprile  2016 si sono svolti i Campionati Italiani di Lotta della classe Cadette presso il Centro Olimpico ‘’Matteo Pellicone’’ del Lido di Ostia/RM.   Alla gara hanno preso parte 44 Atlete in rappresentanza di 27 Società Sportive provenienti da tutta la Penisola. La Calabria era presente con tre Lottatrici, che hanno esordito in campo nazionale dopo aver superato la Fase Regionale che si è svolta il 13 Marzo 2016 a Reggio Calabria,  nel corso della quale hanno conquistato due titoli di Campione Regionale ed uno di Vicecampione Regionale,  rispettivamente con  Imen Menarni, Sanaà Menarni e Chiara Chimenti. Le Atlete Calabresi si sono comportate in maniera egregia, tenendo conto che si sono affacciate da poco alla ribalta di questa millenaria disciplina olimpica.       Superata l’emozione iniziale, sono salite sul tappeto con grinta e determinazione. Imen Menarni,  pur avendo combattuto contro Atlete di maggiore esperienza, si è classificata al  5° posto. Altrettanto bene e con la disinvoltura delle veterano hanno lottato Sanaà Menarni, che si è classificata al 6° posto, e Chiara Chimenti, che si è classificata al 7° posto. Le ragazze, comunque,  hanno dimostrato buone doti e sicure qualità con  ampi margini di miglioramento. Sicuramente si riscatteranno alle prossime gare e sicuramente saliranno sul podio. Il Comitato Regionale Calabria Fijlkam, attraverso il Presidente Onorario Prof. Dott Giuseppe Pellicone, il  Presidente Maestro Gerardo Gemelli, il Vicepresidente del Settore Lotta MdS  Saverio Neri,  il Commissario Tecnico Regionale Maestro Maurizio Tripaldi e gli Insegnanti Tecnici del C.S. “La Pagoda” Maestro Demetrio Condò e Allenatore Piero Chirico, ha espresso  soddisfazione per il risultato, compiacendosi  per l’affermazione della  Lotta Femminile in Calabria.