Lipari: ancora chiuso il punto nascite dell’arcipelago, gravi disagi per le gestanti

Gravi disagi per le gestanti delle Isole Eolie: il centro nascite di Lipari rimane chiuso

Lipari500Ancora costrette ad attraversare il mare le gestanti eoliane a causa della chiusura del punto nascite dell’arcipelago. Le donne sono infatti costrette a recarsi a Milazzo per dare alla luce i propri bambini, con non poche difficoltà tra stress e aggravio economico per il viaggio.
Riaprire la struttura, anche in deroga, è assai difficile e costoso: servirebbero cinque milioni di euro perché sia possibile oltre alla deroga da parte del ministro della salute Beatrice Lorenzin. Intanto, il sindaco di Lipari Marco Giorgianni è impegnato in incontri di confronto per trovare una soluzione: atteso quello con Gaetano Sirna, direttore generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale. Afferma il primo cittadino: ”Questa volta la deroga sarà motivata e accompagnata da un progetto che preveda la messa in sicurezza anche con una turnazione di sanitari provenienti dall’ospedale di Milazzo”.