Lega Pro: incubo playout per un Catanzaro nei guai, il Cosenza vola e continua a sognare i playoff

Lega Pro, il momento opposto delle due calabresi: Cosenza verso i playoff, Catanzaro verso i playout

cosenza foggia (3)Un sogno, quello del Cosenza, e un incubo, quello del Catanzaro. Così le due squadre calabresi di Lega Pro stanno vivendo questo finale di stagione. Oggi il Cosenza ha battuto 1-0 il Foggia allo stadio Marulla, mandando in visibilio i propri tifosi. A due giornate dalla fine del torneo, i silani quinti in classifica a -3 da terzo e quarto posto, dove Foggia e Casertana hanno gli stessi punti, e a -4 dal Lecce secondo. La corsa playoff è ancora apertissima: basterebbe superare una sola delle dirette conrorrenti, e il Cosenza potrebbe clamorosamente centrare un obiettivo insperato a inizio stagione. Infatti nel girone C, vista l’elevata media punti, accederanno ai playoff tre squadre: seconda, terza e quarta.

Il Catanzaro, invece, oggi ha commesso un clamoroso passo falso: sconfitto in casa 1-2 dal Monopoli, si ritrova 14° e in piena zona playout a causa della classifica avulsa, nonostante abbia gli stessi punti di Catania e Monopoli. A due giornate dalla fine, il Catanzaro non è più neanche padrone del proprio destino: anche vincendo entrambe le prossime gare, potrebbe rischiare di dover fare gli spareggi per non retrocedere. E l’incubo di tornare in serie D ed incontrare il Sersale neopromosso dall’Eccellenza si materializza nella tifoseria giallorossa, ormai rassegnata ad ingoiare l’ennesimo boccone amaro degli ultimi tormentati decenni.

Cosenza-Foggia 1-0, il gol decisivo di La Mantia su rigore [VIDEO]