Investì uno scooter uccidendo un giovane in Calabria: uomo arrestato dopo quattro anni

carabinieriUn cittadino marocchino, Abdeslam Kabli, 60 anni, è stato arrestato all’aeroporto “Marconi” di Bologna. Nei confronti dell’uomo, la Procura di Lamezia Terme aveva emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per omicidio colposo, lesioni gravissime e omissione di soccorso. Secondo l’accusa, l’uomo, il 21 ottobre 2012, alla guida di un furgone aveva investito due giovani che viaggiavano su uno scooter senza poi fermarsi.