Il messinese Arcovito premiato all’International Mediterranean Award 2016

Armando Arcovito, gemmologo ed esperto di pietre preziose è stato premiato a Roma alla ventesima edizione dell’International Mediterranean Award 2016, premio per le relazioni diplomatiche

Arcovito

Si è svolta al Relais Le Jardin di Villa Miani, a Roma, la premiazione per la ventesima edizione dell’International Mediterranean Award 2016, il premio alle relazioni diplomatiche organizzato dai Corrispondenti Diplomatici con la supervisione del Governatore Catello Marra. Ogni anno vengono assegnati un trofeo e una medaglia commemorativa ad artisti italiani che con le proprie opere riescono a portare alto il nome dell’Italia all’estero. In particolare, vengono presi in considerazione i settori della cultura, della medicina, della scienza, della televisione, dell’arte, del giornalismo, della musica, dello spettacolo e dello sport.
Tantissimi i premiati, tra i più famosi quest’anno hanno preso posto sul palco Ennio Morricone, Amedeo Minghi, Rita Dalla Chiesa, Linda Batista, Pinuccio Pirazzoli. 
Anche un messinese è riuscito a conquistare la giuria con una sua opera: il gemmologo Armando Arcovito, uno dei maggiori esperti italiani di pietre preziose. Durante la premiazione, Arcovito ha presentato la sua nuova scultura: un busto di San Gennaro, realizzato in onore della festa del Santo Patrono a Boston, negli Stati Uniti, in cui l’artista si recherà a settembre.
L’artista fa parte del Comitato Scientifico Nazionale del Museo del Tesoro di San Gennaro, dell’equipe di studio dei Musei Vaticani e, in collaborazione con l’Università degli Studi di Messina, ha dato vita al Centro di Analisi Gemmologiche. Sul suo sito web è possibile vedere alcune delle sue opere e rimanere aggiornati sulle sue attività.