Il Bergamotto “oro verde” di Calabria conquista l’Europa

Il bergamotto “oro verde” di Calabria è molto importante anche per curare il colesterolo alto

bergamottoNella provincia di Reggio Calabria viene prodotto il bergamotto, definito “oro verde” di Calabria per le molteplici proprietà sia a livello farmaceutico che a livello di essenze per i profumi e soprattutto per il contributo economico di questo frutto. La produzione si estende da Villa San Giovanni alla locride e occupa un territorio pari a 1.500 ettari di agrumeti con una media annuale di 200.000 chili di prodotto. Il bergamotto ha proprieta’ salutistiche dimostrate scientificamente che inibiscono la produzione di colesterolo nel sangue, bloccano la produzione di trigliceridi e addirittura abbassano il contenuto glicemico del sangue. Si tratta, secondo studi condotti dall’Universita’ di Parma, di una “efficacissima” azione di prevenzione e lotta verso tutte patologie vascolari e diabetiche. Una volta l’utilizzo di questo agrume era limitato e una volta estratti gli oli essenziali dalla buccia, il resto veniva buttato, adesso invece viene utilizzato tutto in vari campi. Il consorzio di produttori reggini, nel solo periodo 2015-2016, ha commercializzato 5.000 quintali di frutto fresco di bergamotto. Il 90% della produzione e’ destinato all’Italia, ma aumentano negli ultimi anni le esportazioni nei Paesi europei, l’obiettivo e’ superare la quota del 10% della produzione commercializzata fuori dai confini nazionali guardando soprattutto alla Russia e all’Est Europa.