I Kalavria terranno un concerto a Rho

LOCANDINA ISTITUZIONALE I KALAVRIA A RHO 29-4I Kalavria lo “storico” gruppo etnico calabrese fondato da Nino Stellittano e considerato il primo gruppo etnico di Calabria terrà un concerto  a Rho Venerdi’ 29 Aprile presso l’Auditorium di Via Meda,20. Costituitosi nel lontano 1976 il gruppo dei Kalavria festeggia nell’anno in corso i 40 anni di attività ed ha colto l’occasione per fare un tour in italia ed all’estero denominanto “40 Quarranta anni di storia,passione e libertà” Il gruppo ha al suo attivo la produzione di nunerosi album discografici fra i quali spiccano “VINNI MI KANTU” lavoro che nell’aprile 2009 ha raggiunto il primo posto della “Top Ten delle vendite digitali” di MONDADORI  superando artisti del calibro di Eros Ramazzotti,Franco Battiato,Police e Noemi; i lavori piu’ recenti sono l’album “CINKU” contenente il brano omonimo che è stato fra i piu’ballati dell’estate 2013  ed il recente album “SULI e MARI” (2015) contenente la cover del brano “REGGIO CALABRIA” composto e scritto da Domenico Modugno molto apprezzata dal grande pubblico italiano ed estero. I Kalavria sono stati ospiti nel corso della loro carriera di numerose trasmissioni televive di Rai Due,Rai Tre, Sky, Match Music, Rete Italia,Italia Uno che gli hanno dedicato servizi e reportage. La formazione che ascolteremo a Rho è formata da Nino Stellittano voce e chitarra “leader”, fondatore e voce dei Kalavria, Alessandro Calcaramo alle chitarre,Bruno De Benedetto alle percussioni,Andrea Pulvirenti al basso, Giuseppe Barilla’ all’organetto, Francesco Stillittamo lyra e zampogna e Rosario Canale voce e fisarmonica. Nei primi mesi del 2016 il gruppo ha sposato il progetto “Riscopriamoci” che parla del territorio,della cultura,delle leggende ed anche dei prodotti della provincia di Reggio Calabria.  Il concerto di Rho è organizzato in collaborazione con l’Associazione Calabro-Lombarda che ha sede proprio a Rho che ha collaborato fattivamente all’iniziativa e con l’Amministrazione Comunale di Rho che ha concesso l’Auditorium di  Via Meda e il patrocinio all’evento; l’ingresso è libero con inizio alle ore 21,00,un occasione da non perdere…