Freddo e maltempo, è tornato l’Inverno: 25 Aprile polare al Sud

Freddo e maltempo, clima tipicamente invernale su gran parte d’Italia, soprattutto al Centro/Sud. E’ un 25 aprile meteorologicamente molto particolare

Roccaraso-640x484E’ un 25 Aprile mascherato d’inverno sull’Italia, soprattutto al Centro/Sud: fa freddo, imperversa il maltempo e nevica fino a bassa quota. In pieno giorno le temperature sono decisamente basse, tipiche dell’inverno con appena (in pieno giorno, dati delle ore 11:10) +1°C a Sulmona, Ancona e Avezzano, +3°C a Campobasso, +6°C a Pescara e Gualdo Tadino, +7°C a Perugia, Potenza e Macerata, +8°C a Foggia e Foligno, +9°C ad Ancona e Jesi, +10°C a Roma e Frosinone. Imperversa il maltempo con piogge sparse e qualche temporale: soltanto stamattina sono caduti 24mm di pioggia a Napoli, 22mm a Pescara, 18mm ad Avezzano e Campobasso, 17mm a Benevento, 12mm a Roma.

La neve sta cadendo abbondante fino a bapesco-300x225ssa quota, a partire dai 600 metri di altitudine tra Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo, e oltre gli 800 metri tra Campania e Molise dove le temperature diminuiranno ancora nel corso delle prossime ore. Il maltempo, infatti, si intensificherà al Centro/Sud nel pomeriggio, con forti piogge e temporali anche su Puglia, Basilicata, Calabria e zone tirreniche della Sicilia. Anche qui nevicherà sui rilievi appenninici, a bassa quota proprio come in pieno inverno.

Oltre al freddo e alle precipitazioni, da segnalare i forti veEUMETSAT_MSG_RGB-12-12-9i-segment14-5-300x194nti di maestrale che stanno sferzando gran parte del Centro/Sud. In Sardegna sono state misurate le raffiche più forte, fino a 110km/h, e anche in questo caso il vento si intensificherà nel pomeriggio/sera soprattutto in Puglia, Calabria e Sicilia. Il maestrale soffierà diffusamente ad oltre100km/h con raffiche impetuose nel basso Tirreno, nello Stretto di Messina e nel basso Adriatico. Attenzione alle conseguenti forti mareggiate che interesseranno il Gargano, la Calabria Tirrenica, la Sicilia e l’isola di Malta.

Intanto al Nord è tornato a splendere il sole e lventi-17-1-298x300e temperature stanno già ricominciando ad aumentare, seppur senza eccessi: a Milano e Torino siamo a +15°C, a Genova +14°C, a Bologna e Venezia+11°C. Un clima tipicamente primaverile a differenza di quanto accade al Centro/Sud. Per monitorare la situazione in tempo reale ecco le pagine relative al nowcasting: