Elezioni a Cosenza, Presta: “pronto a tutti i controlli per la trasparenza”

elezioni_provinciali_cosenza“Chiunque scelga di accompagnarmi nella corsa elettorale deve sposare il principio della legalità e ritengo bizzarro che si lotti strenuamente affinché la commissione antimafia estenda l’impegno alle città di Cosenza e Crotone, limitandosi però ai candidati consiglieri, senza battersi con altrettanta energia perché tale verifica valga anche per i candidati a sindaco”.E’ quanto sostiene, in una nota, Lucio Presta, candidato a sindaco del centrosinistra a Cosenza. “Che durata e che credibilità potrebbe mai avere un’ Amministrazione composta da consiglieri onesti privi di problemi con la giustizia - aggiunge Presta - a fronte della guida di un ipotetico sindaco disonesto e corrotto? Per questo motivo, dichiaro apertamente di essere disposto, e anzi richiedo che tale proposta venga seriamente valutata, a tutti i controlli necessari al fine di garantire alla città di Cosenza, trasparenza, non solo a livello teorico ma sul piano pratico e invito gli altri candidati a sindaco a fare altrettanto. Se vogliamo cambiare la città davvero, forse è il caso di iniziare a dimostrarlo”.