Elezioni a Cosenza, Magorno: “si faccia chiarezza sulle liste, l’antimafia valuti”

Pd calabrese, Ernesto Magorno“Ha fatto bene l’Alleanza che sostiene la candidatura a Sindaco di Lucio Presta a lanciare l’allarme. Prevenire è meglio che curare. Si faccia chiarezza ora e subito”. Lo afferma, in una nota, il deputato e segretario regionale del Pd della Calabria Ernesto Magorno. “Il Consiglio comunale che sarà eletto il 5 Giugno – prosegue – non può essere sciolto per inquinamento mafioso. La Commissione Antimafia dovrà assumere ogni necessaria iniziativa a tutela della istituzione e della libera espressione elettorale. La specchiata moralità é richiesta prima di tutto ai candidati a Sindaco. Per quando ci riguarda siamo certi che con Lucio Presta non si corre questo rischio in quanto rappresenta la persona giusta, per trasparenza, onestà e capacità, a cui affidare il compito di recuperare l’immagine, la dignità e la credibilità di un città fin troppo mortificata”.