Dall’1 luglio sconto del pedaggio nella tratta Boccetta/Minisvincolo Villafranca Tirrena

Riduzione del 50% del costo del pedaggio della tratta Boccetta – Minisvincolo di Villafranca Tirrena

caselliIl Ministero delle Infrastrutture ha autorizzato il Consorzio Autostradale ad applicare dal 1 luglio al 31 agosto la riduzione del 50% del costo del pedaggio della tratta Boccetta – Minisvincolo di Villafranca Tirrena agli utenti dotati di Telepass, che utilizzano in entrata e/o in uscita il Minisvincolo nelle fasce orarie 21:00-08:00 e 14:00-16:00.

Una iniziativa, già sperimentata positivamente negli anni precedenti, finalizzata a rendere più fluida la circolazione nel tratto in cui ricade il Viadotto Ritiro. Gli oneri connessi alla agevolazione sono a totale carico del CAS. Nel contempo, in vista della viabilità estiva e sulla base di precisi atti di indirizzo del Presidente Faraci, gli Uffici Tecnici stanno realizzando il maggior numero di lavori su progetti già definiti riguardanti la messa in sicurezza delle autostrade in modo da potere sospendere i cantieri in quel periodo dell’anno.

Su questo presupposto sono stati avviati sulla ME-PA gli interventi di ripristino dei giunti di dilatazione ammalorati nei Viadotti Petraria, Periano, Furiano, Inganno, Serravalle, San Giorgio e Carbone, in entrambe le direzioni di marcia. Pertanto, fino al prossimo 11 giugno, nei luoghi interessati alla manutenzione la circolazione avanzerà con carreggiata parzializzata, chiudendo alternativamente le corsie di emergenza, di marcia e sorpasso, con limite massimo di velocità di non oltre 60 km/h e con divieto di sorpasso. In tutti i casi, i lavori, le deviazioni, i restringimenti e le possibili code saranno segnalati da apposita cartellonistica.

Ditta incaricata, a seguito selezione, la Tecnolavori srl di Palermo. La spesa complessiva è sostenuta con fondi del Consorzio. Direttore dei Lavori Ing. Alfonso Schepisi.

Dichiarazioni del Presidente Rosario Faraci

Colgo l’occasione per ribadire, ancora una volta che il Consorzio è pronto ad iniziare i lavori del Viadotto Ritiro in modo da riportare a normalità l’importante sistema viario di quell’area una volta conclusi tutti gli interventi in progetto.