Cinque studenti dell’Università di Messina vincono il concorso Rotary sulla prevenzione sanitaria

Cinque studenti dell’Università di Messina hanno vinto una borsa di studio messa in palio dal Rotary Club. Questa sera la premiazione a Giardini Naxos

Studenti UNIMEQuesta sera alle 19.00, a Giardini Naxos, in provincia di Messina, verranno premiati cinque studenti dell’Università di Messina: Alessio Micalizzi, Paolo Vinci, Antonio Paviglianiti, Nicola Ripepi e Marco Celi, in occasione dell’evento organizzato dai Rotary Club di Taormina, Stretto di Messina e Messina Peloro.
Le associazioni Rotary, dal 1905, agiscono sul territorio promuovendo la cultura e la sensibilizzazione verso tematiche importanti.
Il concorso vinto dagli studenti ha come titolo: “Conoscere per vincere. Il Rotary per la prevenzione sanitaria“, promosso per acquisire progetti atti a sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione primaria, al fine di limitare l’insorgenza del carcinoma retto-colico.
I ragazzi hanno vinto la borsa di studio messa in palio dai Rotary Club realizzando uno spot della durata di un minuto sulla prevenzione del carcinoma, ponendo l’attenzione sui benefici che il soggetto e il suo intero nucleo familiare potrebbero ricevere, effettuando appositi test preventivi che danno la possibilità di agire in tempo, nell’eventualità dell’insorgere di patologie tumorali.
Gli studenti hanno lavorato al progetto sotto la supervisione della prof.ssa Marianna Gensabella, Coordinatrice del loro corso di laurea in Scienze dell’informazione, e con la collaborazione costante del prof . Francesco Pira, docente di Teorie e tecniche del linguaggio giornalistico.
Il prof. Pira accompagnerà questa sera i ragazzi alla cerimonia di premiazione e interverrà presentando il progetto. Sarà presente alla serata anche il prof. Mario Bolognari, Direttore del Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne.