Cerimonia di intitolazione della compagnia dei carabinieri di Santo Stefano di Camastra al carabiniere Biagio Frugarello

A Santo Stefano di Camastra si svolgerà la cerimonia di intitolazione della Caserma che ospita la locale Compagnia Carabinieri al Carabiniere Biagio Frugarello

SONY DSCAlle ore 10.30 di sabato 16 aprile p.v., a Santo Stefano di Camastra si svolgerà la cerimonia di intitolazione della Caserma che ospita la locale Compagnia Carabinieri al Carabiniere Biagio Frugarello, caduto il 5 settembre 1947 a Palermo ed insignito di Medaglia di Bronzo al Valor Militare “alla memoria” con la seguente motivazione: “Partecipò animosamente a rischioso servizio diretto all’arresto di pericoloso bandito, autore di efferati delitti, per la cui cattura aveva espletato lunghe ed abili indagini e contro il quale nel conflitto a fuoco derivatone, si slanciava con risolutezza e sprezzo del pericolo. Colpito a morte, insieme a due funzionari di P.S. nella lunga agonia, si mostrava fiero del dovere compiuto.” Rocca Monreale (Palermo) 3 settembre 1947. Alla cerimonia di intitolazione prenderanno parte i familiari del Caduto e numerose Autorità, civili, militari e religiose, tra cui il Ministro dell’Interno, On. Angelino Alfano e il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Gen. C.A. Tullio Del Sette. Saranno presenti anche le scolaresche del luogo.