A Scilla (Rc) la presentazione del libro della scrittrice siciliana Catena Fiorello

Locandina Catena FiorelloVenerdì 15 aprile, alle ore 19.00, presso il Castello Ruffo di Scilla, avrà luogo la presentazione del volume “Dacci oggi il nostro pane quotidiano. Ricordi, sogni e ricette di una famiglia come tante. La mia.”, libro della scrittrice siciliana Catena Fiorello. La scaletta dell’incontro prevede i saluti istituzionali dell’Avv. Marinella Gattuso, Assessore alla Cultura del Comune di Scilla, e gli interventi della Dott.ssa Pasqualina Ciccone, Consigliere Comunale del Comune di Scilla, e della stessa Catena Fiorello, che illustrerà la sua opera. Catena Fiorello, sorella degli altrettanto famosi Rosario e Beppe, ha collaborato alla realizzazione di alcuni programmi televisivi come “Festivalbar” e “Buona Domenica”: tra i titoli già pubblicati, “Casca il mondo, casca la terra” e “Un padre è un padre”. Nel libro oggetto della presentazione di venerdì sera, edito da BUR, la scrittrice racconta gli anni della sua giovinezza, trascorsi insieme ai genitori e ai fratelli Rosario, Anna e Giuseppe, circondata da altri personaggi interessantissimi dai tratti caratteriali abbastanza singolari. La Sicilia diventa dunque teatro di uno spettacolo dominato da racconti di vita quotidiana e di tradizioni culinarie, in un susseguirsi di episodi che cattureranno l’attenzione del lettore fino all’ultima pagina.