A Bova Marina (Rc) la presentazione del film “mare carbone”

Screenshot_2016-04-21-15-51-07-1L’Amministrazione Comunale di Bova Marina, in collaborazione con il Circolo culturale G. Calarco- Coop. V. Veneto, sabato 23 aprile 2016 alle h 17.00 presso l’IRSSEC Istituto Regionale Superiore di Studi Elleno -Calabria, presenta il film documentario “ Mare carbone” di Gian Luca Rossi, parteciperanno il regista e la protagonista Margherita Sergi. “Mare carbone” , premiato come miglior documentario al Festival Cinemambiente Torino 2015, racconta la vicenda relativa al progetto di costruzione di una Centrale a carbone a Saline Ioniche, zona già deturpata dalla carcassa della Liquilchimica, e dell’attività a difesa dell’ambiente e del territorio svolta dalle associazioni scese in campo attraverso iniziative di informazione e sensibilizzazione come Legambiente e No Carbone. Il film si distacca dal documentario di inchiesta o dal reportage e viene raccontato attraverso lo sguardo di Margherita, protagonista di origine calabrese tornata nella sua terra d’origine e alle sue radici, con la quale lo spettatore condivide le scoperte, i dubbi, le domande e la storia di una realtà spesso ridotta al silenzio dal clamore di una cronaca che non sa farsi memoria. L’iniziativa dell’Amministrazione comunale nasce . quindi, dal riconoscimento del valore e dell’interesse politico ambientale del film che racconta, attraverso le immagini, la bellezza e le ferite della Calabria Grecanica e che è stato realizzato con il coinvolgimento di numerose realtà associative e produttive presenti nei territori interessati dalle riprese tra le quali Legambiente e il Coordinamento delle Associazioni dell’Area Grecanica.