Viola, il PalaCalafiore “fa acqua”: i neroarancio rischiano lo 0-20 a tavolino

Servono interventi immediati al PalaCalafiore, piove infatti sulle tribune e sul parquet del PalaCalafiore, i neroarancio rischiano la sconfitta a tavolino

violaLa Viola ritorna sul parquet per preparare il doppio impegno casalingo contro Casalpusterlengo e Tortona, partite di fondamentale importanza per evitare i playout e raggiungere la salvezza. Ma continua a piovere sul bagnato sulla squadra neroarancio ed in tutti i sensi. Secondo quanto riporta la ‘Gazzetta del Sud’ al PalaCalafiore piove sulle tribune e sul parquet.

Serve un intervento immediato del Comune, certamente prima di domenica per evitare una possibile sospensione della partita ed il conseguente 0-20 a tavolino che condannerebbe probabilmente la Viola alla retrocessione. Sarebbe un autogol incredibile per tutta la città, la Viola è vero che sta trovando grandi difficoltà nella stagione in corso ma ha ancora tutte le carte in regola per raggiungere la salvezza.