Tragedia in Calabria, morto il 18enne colpito da setticemia

Il 18enne di Maierato è deceduto all’ospedale di Firenze dopo mesi di lotta contro una setticemia da meningococco

OspedaleE’ morto nell’ospedale di Firenze il 18enne di Maierato, nel vibonese, colpito qualche mese fa da una setticemia da meningococco. Immediatamente era stato sottoposto a diversi esami che avevano fatto emergere la presenza dell’infezione e trasferito in Toscana, in un centro adatto alla malattia. Di oggi la tragica notizia del decesso dopo mesi di lotta e speranza.