Strage Bruxelles, le prime drammatiche FOTO dall’Aeroporto: almeno 23 morti, ma si teme siano molti di più [LIVE]

L’aeroporto teatro dell’attentato di Bruxelles è a 11 chilometri dalla capitale

LaPresse/TT NEWS AGENCY

LaPresse/TT NEWS AGENCY

E’ di almeno 23 morti e decine di feriti il bilancio delle due esplosioni avvenute stamattina all’aeroporto di Bruxelles Zaventem e di una nuova esplosione pochi minuti fa presso la metropolitana della stessa città belga, e adesso si teme che la situazione possa ulteriormente aggravarsi. L’aeroporto internazionale Zavantem di Bruxelles è a 11 chilometri dalla capitale. Dal terminal A, colpito dall’attentato, partono tutti i voli verso i Paesi dell’area Schengen. Principale scalo del Belgio, l’aeroporto internazionale Zavantem di Bruxelles e’ a 11 chilometri dalla capitale. Dal terminal A, colpito dall’attentato, partono tutti i voli verso i Paesi dell’area Schengen e, dalle 8 in poi, quando c’e’ stata l’esplosione, erano programmati voli verso numerose citta’ europee, tra cui Milano e Roma. Tra le 9:10 e le 9:30 erano in partenza i voli easyJet per Milano Malpensa (EZY2796), Alitalia per Milano Linate (AZ151), Brussels Airlines per Roma Fiumicino (SN3177). Tutti i voli, in partenza e in arrivo, sono stati annullati. L’anno scorso sono transitati dallo scalo oltre 23 milioni di passeggeri.

LaPresse/TT NEWS AGENCY
LaPresse/TT NEWS AGENCY
LaPresse/TT NEWS AGENCY
LaPresse/TT NEWS AGENCY