Serie B, per il Crotone punto d’oro a Livorno: la serie A è sempre più vicina, +11 sui playoff [FOTO]

Serie B, il Crotone continua a volare: aumenta ancora il vantaggio sulla terza in classifica

LaPresse/Jennifer Lorenzini

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Punto d’oro per il Crotone a Livorno nel turno infrasettimanale di serie B: i pitagorici hanno pareggiato 0-0 in trasferta sul campo del Livorno, che si è difeso in inferiorità numerica dal 20° del primo tempo per l’espulsione di Luci. Con questo punto il Crotone continua a guadagnare terreno sulla zona playoff, grazie alla sconfitta del Pescara battuto in casa 1-2 dal Trapani. La classifica sorride ai pitagorici, che dopo 29 giornate e quando ormai ne mancano soltanto 13 alla fine del campionato sono secondi con 60 punti, con la miglior difesa del torneo (appena 23 gol subiti e tre sole sconfitte stagionali) e a -1 dal Cagliari capolista. Ma soprattutto, ed è la cosa più importante (prima o seconda non cambia nulla, entrambe vengono promosse direttamente in serie A) è il vantaggio abissale sulla terza: il Pescara è a -11 dal Crotone. Al quarto posto c’è il Cesena a -13 dai pitagorici, poi il Novara a -15 e il Brescia a -15.

Sabato si torna subito in campo con Crotone-Ascoli. Una partita ostica contro i marchigiani reduci da 5 risultati utili consecutivi (2 vittorie e 3 pareggi nelle ultime cinque gare). Ma il Crotone sente sempre più profumo di serie A, e adesso è addirittura a -1 dalla vetta con un Cagliari che ha perso le ultime due partite e che è atteso da una trasferta molto difficile a Trapani contro un’altra squadra agguerrita che sta facendo bene (due vittorie e un pareggio nelle ultime tre gare) al punto da mettere nel mirino l’obiettivo dei playoff.

LaPresse/Jennifer Lorenzini
LaPresse/Jennifer Lorenzini
LaPresse/Jennifer Lorenzini
LaPresse/Jennifer Lorenzini