Semifinali andata play off, Vis Reggio domani in campo a Lamezia

Vis (8)Azzerare le venti vittorie consecutive ottenute in regular season e partire subito col piede giusto, avendo piena consapevolezza di essere la squadra più forte, la squadra da battere. Tutti concetti che i “conducator” Checco D’Arrigo e Fabio Farina hanno inculcato ai loro ragazzi nelle ultime sessioni di allenamento e che Warwick e compagni dovranno mettere in pratica fin da domani sul parquet del PalaSparti di Lamezia, dove la Vis inizierà ufficialmente la propria avventura nei play off di serie C silver contro i giallo/neri locali di coach Iracà. L’insidia maggiore per il quintetto del dg Di Bernardo è la lunga assenza forzata dal parquet, frutto di un calendario a dir poco bizzarro. Era infatti il lontano 28 febbraio quando i reggini disputarono l’ultima gara di campionato, mentre i lametini sono ben rodati da un durissimo e avvincente quarto di finale che ha visto Fragiacomo e soci spuntarla al fotofinish contro la Bim Bum Basket Rende. Ma tant’è, il calendario è questo, e la formula con gara di andata e ritorno (senza eventuale bella ma con differenza canestri) impone alla Vis la massima concentrazione per tutti i quaranta minuti della contesa. Il Basketball Lamezia, guidato in panchina da un coach fuori categoria che risponde al nome di Pasquale Iracà, è quintetto “on fire” da un paio di mesi ed è a caccia dell’impresa davanti al pubblico amico. Ma i reggini, fra le cui fila è previsto il rientro di Ricky Franzò e l’esordio di Cristian Venuto, sono decisi più che mai a mantenere l’imbattibilità stagionale e a ribadire la legge del più forte anche in terra catanzarese.  Palla a due domani al PalaSparti alle ore 19. Arbitrerà la coppia formata da Rosa Anna Nocera di Catanzaro e Davide Sposato di Cosenza.