Rosarno (Rc): uomo arrestato per truffa

CarabinieriNella giornata di ieri a Rosarno (RC), i Carabinieri hanno tratto in arresto, in esecuzione dell’Ordine di Esecuzione per la detenzione domiciliare, scaturito da un provvedimento di unificazione pene concorrenti, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Palmi-Ufficio Esecuzioni Penali, SAFFIOTI Francesco, di anni 46 da Rosarno (RC), già noto alle FF.OO. Il predetto è stato sottoposto al regime di detenzione domiciliare presso la propria abitazione, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante, e dovrà scontare la pena di mesi 8 di reclusione, per il reato di truffa.