Rosarno (Rc): uomo arrestato per furto aggravato

carabinieriNella giornata di ieri a Rosarno (RC), i Carabinieri hanno rintracciato e tratto in arresto ZUNGRI Michele, di anni 41 da Rosarno, già noto alle FF.OO., in esecuzione all’ordine per la detenzione domiciliare, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Reggio Calabria, poiché ritenuto responsabile di furto aggravato e di reiterate violazioni agli obblighi inerenti la sorveglianza speciale di P.S.. Prefato, dovrà espiare la pena di mesi 04 e giorni 14  di reclusione.