Reggio, tragedia sfiorata a Capo Spartivento: eroici poliziotti si tuffano in mare e salvano uomo di Platì

poliziaPoteva essere una tragedia se non fosse stato per l’eroico intervento di due agenti della Polizia di Condofuri che oggi hanno salvato un uomo. S.A. di Platì, che ha tentato di suicidarsi gettandosi in mare a Capo Spartivento. I due agenti hanno assistito alla scena, si sono lanciati nelle fredde e agitate acque del mar Jonio e sono riusciti a salvarlo, seppur con grandi difficoltà. Tutti e tre, infatti, hanno bevuto molta acqua e sono stati trasportati dai soccorritori del 118, prontamente avvisati dagli stessi agenti nei concitati istanti prima di tuffarsi in acqua, presso gli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria. Fortunatamente, però, non in gravi condizioni.

Foto d’archivio a scopo puramente illustrativo