Reggio: successo per il torneo di Dama Italiana

IMG_3443Sabato 05 marzo presso i locali dell’Ausonia Club siti in località San Gregorio a Reggio Calabria, si è svolto il torneo di Dama Italiana “Il Ponte della Solidarietà 2016”. Il torneo in questione fa parte di un progetto più ampio organizzato dall’Us Acli di Reggio Calabria, che vede impegnate ogni anno numerose federazioni sportive. Giunto quest’anno alla  sua 6^ edizione, il Ponte della Solidarietà ha come scopo la raccolta di fondi da destinare in beneficienza. Quest’anno l’intero ricavato delle iniziative organizzate, sarà devoluto all’Oratorio Giovanni Paolo II della Parrocchia Santo Stefano da Nicea di Archi. Il torneo organizzato dall’Asd Il Bianco e Il Nero di Reggio Calabria che è stato diretto da Tito Cogliandro Delegato Regionale Fid Calabria, ha visto la partecipazione di 20 damisti reggini, tra questi anche Vincenzo Sgrò e Domenico Fabbricatore, atleti che da qualche anno fanno parte della Nazionale Giovanile di Dama e danno lustro alla città in giro per l’Europa. Alla premiazione hanno preso parte il Presidente dell’Asd Il Bianco e il Nero Antonino Cilione il quale ha evidenziato l’importanza del gioco della dama come strumento culturale, ricreativo e associativo, utile per l’acquisizione di sani stili di vita da parte dei più giovani, Giorgio Ghittoni presidente dell’Asd Nuovi Orizzonti e la sig.ra  Antonella Catanese Presidente Provinciale dell’US Acli la quale ha illustrato le finalità del progetto che annualmente individua gli interventi da finanziare.

Di seguito le classifiche dei vari gruppi di gioco:

Gruppo Assoluto:

1° Fabbrcatore Domenico
2° Cilione Antonino
3° Amaretti Giuseppe
4° Pulitanò Aurelio
5° Sgrò Vincenzo

Gruppo Scuole Medie:

1° Amaretti Ismaele
2° Jdii Zakaria
3° Luvarà Chiara

Gruppo Scuole Elementari:

1° Pileggi Giovanni
2° Misefari Pietro
3° Pennacchio Nicolò