Reggio: messa in sicurezza la M/n Fedel Moon ormeggiata all’interno del porto [FOTO]

DSC_0064Nei giorni scorsi questa Capitaneria di Porto, unitamente all’ufficio delle Dogane di Reggio Calabria, quale custode giudiziario, hanno coordinato intensa e complessa attività tesa a garantire la sicurezza della M/n Fedel Moon, ormeggiata nel porto di Reggio Calabria, sottoposta a sequestro giudiziario e destinata alla demolizione, a seguito delle disposizioni della competente autorità giudiziaria, poiché a suo tempo impiegata in attività illegale di trasporto di clandestini.
L’attività, si è resa necessaria poiché successivamente alla recente scaricazione del prodotto trasportato nelle stive pari a circa 3000 tonnellate di sale, l’unità ha assunto posizione di sbandamento destando motivi di preoccupazione per il corretto assetto e stabilità, ed alla quale hanno collaborato in maniera fattiva e determinante il personale del locale Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, del Registro Italiano Navale di Messina, del Gruppo Ormeggiatori e Battellieri di Reggio Calabria e Gioia Tauro “Natale De Grazia”.

IMG-20160325-WA0002Il tavolo tecnico, appositamente istituito con tutti i soggetti interessati ha seguito il complesso e laborioso studio dei piani di costruzione dell’unità nonché la programmazione degli interventi consistenti nei rilievi e sondaggi, aggravati dal pessimo stato d’uso dell’unità e dalle non buone condizioni meteorologiche, propedeutici al successivo riempimento delle casse di zavorra con acqua di mare, attraverso la utilizzazione di elettropompe barellabili e manichette.
Le soluzioni adottate hanno consentito, pertanto, di restituire alla nave le condizioni di corretta di galleggiabilità, che sono costantemente monitorate.