Reggio, lettera dell’associazione Pro Catona all’amministrazione comunale

palazzo san giorgioDi seguito la lettera dell’associazione Pro Catona agli amministratori del Comune di Reggio Calabria:

Gentili signori,

ad oltre un anno dal Vostro successo  elettorale, l’opinione pubblica catonese, con molta tristezza, prende atto che poco o niente state operando  per la buona amministrazione. E’ sotto gli occhi di tutti il degrado e l’abbandono di strade , rete fognaria, condotta idrica,lungomare, verde pubblico di tutta la circoscrizione. Tutto ciò contribuisce a rendere i cittadini consapevoli che la storia dei predecessori  continua con Voi. Siete stati eletti per invertire la rotta e gestire la cosa pubblica con i sentimenti di amore onde  conseguire il bene comune e la crescita civile dei cittadini in particolare dei giovani. Vi siete candidati forti della vostra preparazione e giovane età e la Vostra cultura, ma alla resa dei conti state dimostrando di essere ancorati ai principi del disinteresse e dell’incapacità più nocivi per il territorio e i suoi abitanti.  Resta a Voi  tuttavia lunga parte del tempo previsto , perciò siete ancora in tempo a farvi onore e meritare un giiudizio  di gratificazione e non il disprezzo come è successo ai i vostri precedessori. Per vostra soddisfazione i catonesi, sono  disponibili ad un civile e democratico confronto al fine di poter pensare che si possa comprendere che i doveri dei buoni amministratori impongano che pulizia, manutenzione,vigilanza non siano optinal periodici  o stagionali , ma impegni a tempi quotidiani e responsabili e controllati.

Preside  Professore Roberto Enzo Tedesco

 ( Coordinatore  Associazione Pro Catona )