Reggio, lavori per il ponte tra Oliveto e Paterriti. Il sindaco: “passo in avanti decisivo dopo anni di incuria e abbandono”

Paterriti3La ripartenza dei lavori del ponte sul torrente Valanidi che collega le frazioni di Oliveto e Paterriti rappresenta un nuovo importante passo in avanti realizzato dall’Amministrazione nel complesso delle opere pubbliche cittadine. Siamo felici di aver condiviso questo risultato con i cittadini. Adesso bisogna prodigarsi affinché i lavori procedano in maniera spedita e l’opera possa essere consegnata alla città in tempi brevi“. È quanto ha dichiarato il Sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà a margine del sopralluogo sull’area del nuovo ponte. Il primo Cittadino, accompagnato da assessori, consiglieri e tecnici comunali, ha incontrato i cittadini residenti nelle due frazioni collinari.
Dopo anni di buio finalmente vediamo un sorriso sulle labbra di queste persone che a lungo hanno patito una condizione di assoluto abbandono – ha aggiunto il Sindaco – il ponte rappresenta un’opera strategica per la viabilità sull’area collinare della città, soprattutto durante il periodo invernale quando alcune frazioni rischiano di rimanere in una condizione di isolamento che è davvero inaccettabile. In queste ultime settimane diverse sono le opere pubbliche sulle quali abbiamo fatto passi in avanti importanti. Dal Palazzo di Giustizia al ponte di Paterriti, dal Parco Lineare Sud agli interventi di efficientamento sul sistema fognario e sul manto stradale. Opere che rappresentano un impulso molto importante per l’economia cittadina e che assumono una rilevanza specifica anche per le conseguenti ricadute occupazionali“.