Reggio, D’Ascoli: “gli stimoli della minoranza servono all’amministrazione”

palazzo san giorgio“Il leitmotiv di questa Amministrazione è uno solo: accusare il passato senza programmare il futuro ed autocelebrarsi per quel poco che riesce a fare. Molto poco. Ma ritengo che gli stimoli da parte della minoranza servano a qualcosa. Proprio ieri durante la seduta del Consiglio Comunale ho evidenziato come siano state ripulite, giustamente, alcune aiuole della città ma un luogo, importantissima meta turistica, il Castello Aragonese, era circondato da sterpaglie. Quindi assolutamente impresentabile ai turisti. Questa mattina, con sommo stupore e con non celata gioia, ho potuto constatare che degli operai stavano ripulendo la zona. Evidentemente,ripeto, gli stimoli servono a qualcosa. Ne prendo atto. Ho altresì sottolineato, per l’ennesima volta, come a distanza di 16 mesi dall’insediamento di questa consiliatura, i gruppi consiliari di maggioranza e di opposizione non hanno ancora le stanze per poter lavorare. Si dice che si stia procedendo. Sarà vero? Vista la celerità con cui si va avanti ritengo, se tutto andrà per il giusto verso, che per l’autunno qualcosa potrebbe accadere. Chissà ! Voglio essere ottimista”, scrive in una nota il consigliere comunale  di Forza Italia Giuseppe D’Ascoli. ”A breve -prosegue- la città di Reggio Calabria diventerà Città Metropolitana. Adesso mi chiedo e mi rivologo al Signor Sindaco: come mai è stato soppresso ‘ex abrupto’ il posto fisso di Polizia Municipale presso l’aeroporto della Città? Si sta cercando in tutti modi di salvare questo importantissimo scalo e l’Amministrazione Comunale cosa fa? Sopprime il Presidio di Polizia Municipale garantendo la presenza di una pattuglia durante l’arrivo e la partenza degli aeromobili. Questo comunque -aggiunge- non sempre accade ed in ogni caso non risolve i problemi del traffico e della sosta se è vero come è vero che la sosta selvaggia presso l’aeroporto ormai è diventata la regola. Quindi osserviamo che da un lato si vuole salvare l’aeroporto e dall’altro si sopprimono servizi importantissimi, fondamentali. E’ evidente che la domanda sorga spontanea: qual’ è il motivo di questa soppressione? Forse ci sarà stata una svista! Spero solo a questo punto che il buon senso prevalga e si possa nuovamente ripristinare questo importantissimo presidio di Polizia Municipale presso l’aeroporto di Reggio Calabria. Su questo e non solo, ci sarà un’attenzione particolare da parte mia e di tutto il centrodestra”, conclude.