Reggio: azienda agricola rubava energia elettrica, arresti e deferimenti

energiaelettricaGiorno 8 marzo 2016, in Reggio Calabria, i Carabinieri hanno tratto in arresto CARRIAGO Antonino, di anni 40, nonché deferivano in stato di libertà SACCA’ Antonina, di anni 61, CARRIAGO Nicola, di anni 38 e CARRIAGO Paolo, di anni 35, tutti da Reggio Calabria e già noti alle FF.OO., in qualità di titolari e gestori, per il reato di furto di energia elettrica, poiché, corso controllo effettuato dai militari dell’Arma, unitamente a personale tecnico dell’Azienda E.n.e.l., in una nota azienda agricola sita nel comune di Montebello Jonico, veniva accertata l’esistenza di un prelievo illecito di energia elettrica, assicurato tramite un allaccio abusivo direttamente alla rete pubblica. Per un danno complessivo, stimato in euro 185.000.