Reggio: arrestato 48enne per detenzione illegale di armi [NOME e DETTAGLI]

armiGiorno 24 marzo 2016, in Reggio Calabria, i Carabinieri hanno tratto in arresto, in ottemperanza all’Ordine di Esecuzione Pena, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Reggio Calabria, FICARA Antonino, di anni 48 da Reggio Calabria, già noto alle FF.OO. Il predetto dovrà scontare la pena definitiva di anni 2 e mesi 10 di reclusione, per i reati di detenzione illegale di armi e/o munizioni e detenzione di armi clandestine. Il prevenuto è stato sottoposto agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.