Reggio: al via la II edizione della kermesse “Gusto degli Stretti”

Reggio, alla provincia il convegno “eccellenze reggine: dai prodotti identitari enogastronomici allo sviluppo sostenibile”

provincia reggio (4)Al via venerdì 11 marzo 2016 la seconda edizione del Gusto degli Stretti con il convegno “Eccellenze reggine: dai prodotti identitari enogastronomici allo sviluppo sostenibile”. Tra i grandi temi di questa edizione: la garanzia e controllo dei prodotti agroalimentari con E-track, l’impatto delle energie rinnovabili sull’agroalimentare e la produzione sostenibile nel territorio reggino.

L’Associazione Opportunity, con il patrocinio della Provincia di Reggio Calabria, intende dare risalto ai prodotti tipici e tradizionali di eccellenza del territorio reggino promuovendoli tramite questa manifestazione su tutto il territorio italiano con momenti di visibilità alle aziende. L’opportunità è quella di valorizzare i prodotti enogastronomici e l’offerta turistica tramite azioni di efficientamento energetico, innovazione tecnologica e sostenibilità per l’apertura verso nuovi mercati.

Il progetto Gusto degli Stretti 2016 sarà incentrato principalmente sul convegno “Eccellenze reggine: dai prodotti identitari enogastronomici allo sviluppo sostenibile”, durante il quale interverranno: Giuseppe Raffa presidente della Provincia di Reggio Calabria; Demetrio Cara consigliere provinciale; Antonio Fragomeni presidente Associazione Opportunity; Francesca Giuffrè presidente Ordine Agronomi di Reggio Calabria; Francesco Crispo Anoneto dello Stretto; Caridi Francesco azienda agricola Caridi; Carmelo Basile Fattoria della Piana; Antonino Tramontana azienda vinicola Tramontana; Stefano Bivone azienda olearia Bivone; Princi Antonio presidente SECOM “Sistemi di tracciabilità ed etichettatura intelligente”; Leo Autelitano presidente COAP “La filiera del bergamotto”; Valerio Roccalbenghi sindaco di Modigliana; Davida Camorani presidente Associazione Italian Excellence in the Word – titolare del National Brand; Luigi Tilotta direttore T.O. Master Group e Marco Borgese, esperto di turismo, che presenterà la Guida Enogastronomica “Gusto degli Stretti”. Chiuderà i lavori del convegno, con un Viaggio sensoriale gastrosofico fra i prodotti reggini, il direttore dell’Accademia Italiana Gastrosofia e Gastronomia Storica Alex Revelli Sorini docente di storia e comunicazione gastronomica presso l’Università San Raffaele, autore di numerosi libri sul tema del cibo e conduttore di programmi tv Rai e Sky. Modererà il convegno l’architetto Giovanni Malara dell’Associazione Opportunity. Il progetto è inserito in un’ambiziosa strategia di promozione e opportunità, che l’associazione ha inteso intraprendere, di concerto con l’Ente provinciale, ponendosi come obiettivo la promozione di un sistema di offerta enogastronomica basata, prevalentemente, sulla promozione di prodotti  certificati che sono espressione di identità e cultura del territorio, al fine di valorizzare la provincia reggina che possiede destinazioni turistiche e prodotti unici nel mercato nazionale.

Il reperimento delle informazioni e l’elaborazione dei dati raccolti, sulla base anche di quelli forniti dalle aziende partecipanti ha consentito all’Associazione Opportunity di realizzare una “guida enogastronomica” selezionata, sia in formato e-book sia cartaceo, nella quale saranno descritti i prodotti e le aziende che hanno ottenuto certificazioni e marchi di qualità, dando ampio risalto alla cultura delle identità e le tradizioni culinarie delle comunità locali. La manifestazione “Gusto degli Stretti” concluderà con un evento culinario, al quale parteciperanno alcuni dei migliori chef del territorio, che saranno impegnati, con i propri piatti, a esaltare i prodotti agroalimentari di eccellenza del territorio reggino, fornendo le proprie esperienze su ricette e abbinamenti per far conoscere e scoprire il vasto patrimonio enogastronomico provinciale.