Reggio, al via domani il torneo open maschile di pre-qualificazioni agli Internazionali Bnl d’Italia

Locandina evento (2)Da domani fino al 27 marzo le migliori racchette del sud Italia si sfideranno sui campi in terra rossa del Circolo Tennis “Rocco Polimeni” per ottenere l’agognata wild card al torneo conclusivo di pre-qualificazioni degli Internazionali Bnl d’Italia che si terrà a Roma dal 30 aprile al 5 maggio. La macchina organizzativa del Circolo di Parco Pentimele si è messa in moto da mesi per garantire la perfetta riuscita di un evento che, per l’ennesima volta, proietta il sodalizio guidato dal presidente Igino Postorino ai vertici del panorama tennistico nazionale. È tutto pronto dunque per vivere nove giorni di grande tennis, che gli sportivi e appassionati di Reggio Calabria e Provincia potranno seguire gratuitamente (a riprendere semifinali e finale ci saranno anche le telecamere di Supertennis).   Il torneo ha un montepremi complessivo di 11 mila e 500 euro, di cui 10 mila riservati al tabellone principale e 1500 ai tabelloni intermedi. La grande novità dei tornei di pre-qualificazione quest’anno (il Ct Polimeni è tra i 25 circoli italiani ad ospitarli) è l’obbligatorietà della conclusione dei tabelloni delle sezioni intermedie, con prize money riservati a vincitori e finalisti (anche ai semifinalisti per i terza e quarta categoria). Si comincia subito con le categorie intermedie (non classificati, quarta e terza), alle quali si sono iscritti in 140. Per i seconda categoria c’è ancora qualche giorno di tempo, visto che le iscrizioni scadono il 20 marzo alle ore 12. Secondo le previsioni si dovrebbe arrivare all’incirca a 200  partecipanti totali, con un livello tecnico decisamente elevato. Nel tabellone principale ci saranno anche i big del Ct Polimeni: Corrado Summaria, Andrea Grazioso, Nicolò Schilirò, Mirko Cutuli ed Emanuele Tarsia, tutti con le carte in regola per ben figurare. Per loro sarà un importante banco di prova in vista dell’imminente inizio della serie A2 del campionato affiliati Fit. Giudici arbitri della kermesse tennistica reggina saranno Maurizio Mundo e Nino Cotroneo.