Reggio: al Planetario Pythagoras la conferenza “L’astrofisica di Interstellar: viaggi intergalattici, buchi neri e altre singolarità”

Planetario provinciale PythagorasVenerdì 4 marzo ore 20.30 presso il Planetario Provinciale Pythagoras di Reggio Calabria il Dott. Vincenzo Antonuccio (INAF – Osservatorio Astrofisico di Catania) terrà una conferenza pubblica su: «L’astrofisica di “Interstellar”: viaggi intergalattici, buchi neri e altre singolarità». La vicenda descritta nel film di fantascienza “Interstellar” (uscito nel 2014, diretto da Christopher Nolan e interpretato da Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain e Michael Caine) è stata scritta con il contributo decisivo di uno dei più grandi esperti viventi di Buchi Neri, il fisico teorico del California Institute of Technology prof. Kip Thorne.

Il film narra di un gruppo di astronauti che viaggiano attraverso un wormhole in cerca di una nuova casa per l’umanità. L’idea di sfruttare singolarità dello spazio-tempo del nostro Universo, quali wormholes e Buchi Neri, per rendere possibili viaggi intergalattici che superino i limiti temporali attuali è verosimile e il film la descrive in maniera narrativamente avvincente. Nella presentazione il Relatore mostrerà e commenterà alcuni estratti dal film e spiegherà perché lo scenario descritto è fisicamente verosimile.

La Cittadinanza è invitata a partecipare.