Reggio: al Parco Caserta arriva “Una domenica al Parco”

parco caserta“I parchi per loro specifica natura sono fatti per correre e giocare liberamente. Almeno questo è quello che vedono gli occhi dei bambini. Ed è quello che dovrebbe essere anche il punto di vista dei ‘grandi’ rispetto alla fruibilità di una vasta area verde. Un parco dunque per essere chiamato tale deve avere, tra i tanti servizi, anche un’area giochi destinata alla felicità dei più piccoli”. Lo afferma in una nota il Comitato per la Salvaguardia dell’Area di Parco Caserta.

“Dopo la querelle ormai ‘senza fine’ del Parco Caserta e dopo i vari incontri con le istituzioni dei rappresentanti del Comitato per la salvaguardia del Parco circa gli ormai noti problemi, per un giorno almeno, i residenti della zona, i cittadini, le associazioni e i movimenti che hanno dato finora il proprio sostegno, mettono da parte ogni polemica per vivere una spensierata  ‘domenica al Parco’ dedicata ai bambini. Domenica 20 marzo dalle 11:30 alle 13:00 centinaia di bambini accompagnati dalle proprie famiglie animeranno l’area verde inferiore del Parco Caserta. I piccoli studenti della scuola primaria ‘Lucianum’ esporranno i propri disegni sul prezioso spazio verde del nostro centro città con una mostra dal tema ‘Come vorresti che fosse il tuo parco?’”.

“Ad animare la ‘domenica al Parco’ i ‘Pagliacci Clandestini ‘. La prima ‘domenica al Parco’ organizzata dal Comitato per la salvaguardia del Parco Caserta vedrà protagonisti quindi grandi e piccini. L’intento è quello di coinvolgere i cittadini in un incontro in cui il sorriso sarà il vero protagonista nella consapevolezza che il Parco Caserta, come ricorda lo statuto stesso del Comitato, è e rappresenta il ‘Parco di tutti’ e costituisce per la città di Reggio Calabria un patrimonio insostituibile, rappresentando l’unico polmone verde del centro città. Vi aspettiamo numerosi per ammirare i lavori dei vostri bimbi e per trascorrere una spensierata ‘domenica al parco!’”