Ragazza siciliana affetta da una rara malattia trasportata a Londra

Rossella, giovane di Palermo è affetta da una rara malattia e solo a Londra potrà essere aiutata per alleviare almeno il dolore

rossella-640x237La giovane Rossella di 35 anni originaria di Palermo, è affetta da una rara malattia. La giovane è laureata in fisica e dal 2010 lavora come ricercatrice in Svizzera. Proprio nel 2010 tramite vari problemi, ha scoperto di essere affetta da una rara malattia che l’hanno costretta a vivere in isolamento. La giovane, che in Italia non poteva essere curata, è stata trasportata a Londra e li le potranno essere effettuate alcune cure che le potranno alleviare il dolore.

La giovane sulla pagina Facebook  “Anche noi con Rossella”, racconta: “Sopravvivere è stato quasi impossibile: ogni mattina mi svegliavo già terrorizzata perché non riuscivo a respirare a causa degli angioedemi e trascorrevo tutta la giornata morendo di fame arrivando a sera disperata, insieme ai miei genitori, perché avevo già preso la dose massima di medicine consentite, che non riuscivano a gestire il problema, e non c’era nient’altro da fare che sperare di arrivare al giorno successivo. È stata una vera e propria forma di tortura”.