Porto di Vibo Valentia Marina: avviati i lavori di manutenzione degli arredi portuali e di pulizia delle banchine

foto pulizia portoGrazie all’impulso della Capitaneria di Porto di Vibo Valentia Marina, il Genio Civile Opere Marittime di Reggio Calabria ha appaltato il servizio di pulizia e disinfezione dei piazzali, delle banchine e dello specchio acqueo del porto di Vibo Valentia Marina, dopo cinque anni dalla sua interruzione. L’affidamento del servizio è avvenuto tramite gara pubblica e avrà una durata complessiva di 12 mesi. Il servizio, che è già stato avviato, viene espletato quotidianamente sulle banchine e sulle aree portuali attraverso personale dipendente della ditta che si è aggiudicata il servizio, mentre per lo specchio acqueo la Ditta aggiudicataria espleterà la pulizia mediante l’utilizzo dell’unità navale appartenente al Gruppo ormeggiatori del porto di Vibo Valentia, unità idonea a svolgere anche tale tipo di operazione. Il porto di Vibo Valentia, inoltre, è oggetto di finanziamenti per diversi lavori di straordinaria manutenzione sia dell’impianto di illuminazione che degli arredi portuali. L’intervento ha previsto la sostituzione dei proiettori delle tre torrefaro esistenti, che ha consentito una totale illuminazione delle banchine nelle ore serali e notturne. I lavori di manutenzione degli arredi portuali, invece, consistono nel rifacimento del ciglio banchina, ove danneggiato, il posizionamento di nuovi parabordi, la sostituzione di anelloni e catenarie, il ripristino dei gradini di diverse scalette e la riparazione di alcuni cancelli di accesso. In definitiva, sono interventi importanti e necessari quelli in atto nel porto di Vibo Valentia Marina che forniscono aspettative incoraggianti per il futuro di questo sorgitore, in modo da poter offrire infrastrutture e servizi che possano rispondere al meglio alle esigenze di tutta l’utenza marittima nonché delle imprese portuali e dell’industria locale.